menu

Guida all’acquisto di aerosol

Quali sono le caratteristiche che meritano di essere prese in considerazione prima di procedere all’acquisto di un aerosol? Ecco tutto quello che c’è da sapere in proposito.

L’aerosol è uno strumento che ha il compito di nebulizzare una sostanza benefica che viene respirata da chi lo usa. La sostanza può essere un medicinale: in questo caso, viene assorbita in maniera efficace e rapida, senza controindicazioni. Proprio per questo motivo, nel caso in cui si abbia a che fare con una infezione alle vie respiratorie, è molto più indicato l’aerosol rispetto a una cura somministrata per via orale.

Come funziona? Essendo un nebulizzatore di sostanze, l’aerosol eroga una miscela quasi impalpabile di acqua e farmaco; l’acqua può essere fisiologica (la cosiddetta soluzione salina) o distillata. Nella maggior parte dei casi, i medicinali sono in forma di fialette, inseriti dentro lo strumento con una siringa. Non è detto che l’aerosol possa essere adoperato solo per i farmaci: vi si può ricorrere, per esempio, anche per assumere dell’acqua termale (dall’acqua di Tabiano all’acqua di Sirmione) allo scopo di “stappare” il naso in presenza di fastidi alla gola o di infezioni alla trachea. La soluzione salina, inoltre, può essere impiegata per disinfettare le pareti nasali in modo blando ma, comunque, eccellente.

Per quel che riguarda le tipologie di aerosol in commercio, è possibile distinguere tra gli aerosol pneumatici e gli aerosol ad ultrasuoni, a seconda della tecnologia di funzionamento: i primi sono i più economici, ma anche i più lenti e rumorosi, sia che si tratti di aerosol a pistone sia che si tratti di aerosol a membrana; i secondi, invece, sono più costosi, ma anche più silenziosi e compatti, in quanto si tratta di apparecchi di ultima generazione. Optare per un modello o per l’altro è solo una questione di budget, nel senso che l’efficacia è la stessa. Il solo accorgimento a cui è bene prestare attenzione è quello di verificare la presenza del bollino CE, che assicura che l’apparecchio sia conforme a tutte le normative internazionali. D’altro canto, è sempre bene non fidarsi troppo degli strumenti che costano poco, i quali potrebbero smettere di funzionare nel giro di breve tempo a causa della qualità non adeguata dei componenti.

La manutenzione degli aerosol è molto semplice ma, al tempo stesso, fondamentale, in quanto deve evitare la formazione del calcare e la comparsa della muffa. Per avere la certezza che non si verifichino inconvenienti, è sufficiente pulire lo strumento dopo ogni utilizzo, in modo da impedire che restino dei residui di acqua o delle tracce di medicinale, avendo cura di asciugarlo alla perfezione. Un semplice risciacquo è la soluzione a ogni problema, perché la prevenzione è tanto facile quanto indispensabile.

Confronta prezzi aerosol


Galleria fotografica Membrana aerosol senza nebulizzatore aerosol head 2.0 per e-flow rapid pari - 678b2620 Membrana aerosol senza nebulizzatore aerosol head 2.0 per e-flow rapid pari - 678b2620
Testina di ricambio per il nebulizzatore PARI E-FLOW....

scheda venditore
€ 118.84
vedi offerta

Galleria fotografica Aerosol wi.neb go flaem Aerosol wi.neb go flaem
Il nuovo go Wi.Neb, apparecchio di ultima generazione, estremamente compatto con compressore portatile. L'estetica moderna ed esclusiva e le dimensioni compatte confermano l'alto rating delle prestazi...

scheda venditore
€ 84.40
vedi offerta

Galleria fotografica Ampolla aerosol vetro Ampolla aerosol vetro
Codice Ministeriale: 901232936 Elettromedicali ricambi .... Spese di spedizione gratuite sopra i 50 euro!...

scheda venditore
€ 4.08
vedi offerta

This site collects anonymous statistical data on navigation through cookies installed by authorized third parties, respecting privacy of your personal data and in accordance with standards established by law. By continuing to browse this site, clicking on links in it or simply shaking the page down, you agree to the service and the same cookie. More informations

Accept Cookies Cookies Policy